SUMMER SCHOOL AIQUA 2010

"GEOLOGIA DELLE PIANURE ALLUVIONALI"

Venetian Hostel di Monselice (Padova)

2-6 Novembre 2010

 

La scuola, indirizzata a dottorandi, assegnisti di ricerca e professionisti, ha l’obiettivo di fornire un aggiornamento sullo studio geologico delle pianure alluvionali, sia in termini di problematiche scientifiche sia in un’ottica di applicazione alla cartografia geotematica e alla gestione delle risorse del sottosuolo. Il programma prevede 3 giorni di lezioni in aula e 2 giorni di escursione nella pianura Veneto-Friulana.

 

 

 

Con il patrocinio di:

Dipartimento di Geografia - Università degli Studi di Padova
Progetto “Padova Underground: a geoarchaeological investigation of the city” - Fondazione Cariparo.
*Evento per il quale è stata richiesta validità ai fini dell’Aggiornamento Professionale Continuo Geologi
(Circolare n°271/2007 del Consiglio Nazionale dei Geologi).


FINALITÀ
La Summer School AIQUA 2010 ha l’obiettivo di fornire un aggiornamento sullo studio geologico delle pianure alluvionali, sia in termini di problematiche scientifiche sia in un’ottica di applicazione alla cartogr afia geotematica e alla gestione delle risorse del sottosuolo. La scuola, indirizzata in particolar modo a dottorandi, assegnisti di ricerca e professionisti, vuole sviluppare il quadro teorico e i metodi per l'uso combinato di carotaggi, rilevamento sul terreno e analisi di laboratorio al fine della ricostruzione dell'assetto stratigrafico del sottosuolo. Particolare attenzione è rivolta alle prime decine di metri dal piano campagna, cioè di quella porzione che è rappresentata nelle carte geologiche ed è direttamente coinvolta negli aspetti geotecnici e di geologia ambientale (ad es. vulnerabilità delle falde). Le pianure rappresentano le aree più densamente popolate e quelle in cui si sono sviluppati i maggiori centri urbani. Nell’immediato sottosuolo delle città storiche si è spesso venuta a formare una stratificazione complessa data da depositi alluvionali e depositi antropici, la cui comprensione in chiave geoarcheologica ha una notevole importanza nella gestione attuale e futura delle città.

PROGRAMMA
I primi tre giorni (2-4 novembre) saranno dedicati ad attività in aula e gli ultimi due (5-6 novembre) a un’escursione nella pianura veneto-friulana. Quest'anno la Summe School si terrà in novembre proprio per consentire la visibilità di suoli ed elementi morfologici altrimenti coperti dalle coltivazioni durante i mesi estivi. Le lezioni tratteranno aspetti relativi a: evoluzione dei bacini sedimentari alluvionali in connessione alle variazioni climato-eustatiche quaternarie e alla tettonica attiva; paleoecologia delle sequenze alluvionali; dinamiche sedimentarie dei sistemi alluvionali e deltizi; paleopedologia; geoarcheologia e geologia urbana in ambiente alluvionale; idrostratigrafia; geomorfologia e cartografia dei depositi superficiali; telerilevamento. L’escursione di due giorni si svilupperà secondo un transetto che unisce la zona pedemontana veneto-friulana alla costa adriatica e sarà incentrata sui sistemi alluvionali dei fiumi Cellina, Meduna, Tagliamento, Piave e Brenta, di età comprese tra il Pleistocene superiore e l’Olocene. I progetti di cartografia geologica e geomorfologica condotti negli ultimi anni nella pianura venetofriulana hanno consentito di raggiungere un dettagliato livello di conoscenza dei primi 100 m di sottosuolo, dimostrando che in questo settore sono presenti testimonianze delle fasi di evoluzione altrimenti non riconosciute nel resto della pianura padana.

DOCENTI
Le lezioni saranno tenute da ricercatori attivi nello studio delle pianure alluvionali e nelle diverse
discipline di interesse; oltre a docenti dell'Ateneo di Padova vi saranno A. Amorosi (Università di
Bologna), A. Bini (Università di Milano), M. Cremaschi (Università di Milano), C. Ravazzi (CNR), R.
Valloni (Università di Parma).
SEDE
Sede della Summer School è il Venetian Hostel, situato nel cuore della città di Monselice, in un edificio cinquecentesco realizzato dalla famiglia patrizia dei Tassello ed ora proprietà del Comune di Monselice (http://www.venetianhostel.it). Monselice è una cittadina di origine medievale posta circa 30 km a sud di Padova, al piede dei Colli Euganei. E’ facilmente raggiungibile con mezzi pubblici (treno, bus) e auto (uscita Monselice dell’A13 Bologna – Padova). Dall’aeroporto Marco Polo di Venezia c’è un servizio di taxi collettivo e bus fino a Padova; da qui si potrà proseguire in treno o bus per Monselice.

ORARI
La Summer School inizierà alle ore 10:30 del 2 novembre.
La chiusura è prevista alle 18:00 circa del 6 novembre a Padova con possibilità di sbarco dei partecipanti all’aeroporto Marco Polo di Venezia verso le 17:00 (tali orari sono indicativi e possono essere soggetti a leggere variazioni).

COSTI
La quota di partecipazione di 190 euro comprende il materiale didattico e l’escursione (trasporto in pulmino; pranzo, cena e pernottamento del 5 novembre; pranzo del 6 novembre).

Restano a carico dei partecipanti il vitto e l’alloggio nei giorni 2, 3 e 4 novembre.
I costi giornalieri concordati per l’alloggio presso il Venetian Hostel sono:

  • 30 euro in camera singola (disponibili in numero limitato)
  • 24 euro in camera doppia o tripla

La prima colazione è compresa nel prezzo.
E’ possibile pernottare anche le notte del 1 novembre.
Un pasto completo in un ristorante convenzionato adiacente l’ostello ha un costo di 12-15 euro.
La Summer School è un’attività svolta per i soci AIQUA. Quindi, chi non è già socio dovrà provvedere contestualmente all’iscrizione (50 euro, valida per tutto il 2011); si ricorda che la quota comprende l’abbonamento annuale alla rivista Il Quaternario – Italian Journal of Quaternary
Sciences).

ISCRIZIONE E PRENOTAZIONE ALBERGHIERA
Le iscrizioni, comprensive del pagamento della quota di iscrizione, dovranno essere effettuate entro il 12 ottobre 2010, inviando la scheda di iscrizione compilata a:

M.V. Spa - Via Marchesi, 26 D - 43126 Parma
fax 0521-29.13.14
mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Entro il 12 ottobre 2010, contestualmente all’iscrizione, va inviata la richiesta di prenotazione presso il Venetian Hostel a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
In assenza di tale richiesta, si dà per scontato che il partecipante si organizza in modo autonomo.

Per ragioni logistiche, il numero massimo di partecipanti è fissato a 24. La priorità sarà definita
sulla base della data di iscrizione.

INFORMAZIONI
Per ulteriori informazioni, si prega di contattare Alessandro Fontana:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il Comitato organizzativo
Paolo Mozzi
Alessandro Fontana