ISTT - INTERNATIONAL SCHOOL ON TRAVERTINE AND TUFA
 5-9 settembre 2011
Abbadia San Salvatore (Siena - Italia)
http://www.dst.unisi.it/ISTT.htm

La scuola è indirizzata a studenti e ricercatori che desiderano approfondire le metodologie di studio e le potenzialità di ricerca in questi depositi. Lo scopo è di quello di costituire un'occasione per lo scambio di informazioni aggiornate sullo studio dei carbonati terrestri e sull'interpretazione delle associate condizioni paleoambientali-climatiche e neotettonica in regioni carsiche.
La Scuola, che sarà in lingua inglese, si articolerà in cinque giornate.
Le prime tre giornate saranno dedicate o brevi lezioni ad invito nelle quali specialisti internazionali svilupperanno diverse tematiche collegate allo studio dei depositi carbonatici quali: analisi delle litofacies e delle biofacies in relazione ai processi deposizionali, ricostruzioni paleombientali, petrologia, ruolo dei bio-film microbici nella precipitazione dei tufa/travertini, relazioni tra tettonica e tufa/travertini, uso della geochimica degli isotopi e della palinologia nelle ricostruzioni paleoclimatiche, geotermia, datazioni. Gli interventi dovrebbero essere strutturati in una breve parte teorica, corredata poi da una robusta parte di esempi per mostrare le potenzialità della metodologia.
Alle relazioni ad invito (fra le quali si segnalano M. Pedley - Hull, U.K.; A. Minissale - Firenze; C. Arenas - Zaragoza, Spagna; N. Horvatincic - Ruder Boskovic Institute, Zagreb, Croatia; A. Gandin - Siena; S. Kele - Budapest, Ungheria, P. Tuccimei - Roma) si potranno aggiungere interventi orali e poster liberi dei partecipanti che speriamo possano attivare ampie e vivaci discussioni.
Gli ultimi due giorni saranno dedicati ad escursioni sui depositi travertinosi della Toscana (Rapolano Terme, Valdelsa, Sarteano, Bagno Vignoni), sui quali approfondire le tematiche sviluppate durante le keynotes e discutere le problematiche connesse.
Al termine della scuola sarà anche valutata la possibilità di pubblicare le presentazioni in un volume tematico che possa avere una diffusione internazionale.
Fino a questo momento, abbiamo avuto la sponsorizzazione dell'IAS, CNR, SGI e dell'AIQUA.Il Comitato organizzatore è composto da A. Brogi, E. Capezzuoli (Università di Siena) e A. Bertini, M. Ricci (Università di Firenze).

Per ulteriori informazioni http://www.dst.unisi.it/ISTT.htm